Il Corno alle Scale (1944m) è la montagna più alta della Provincia di Bologna Se da un lato ci sono gli impianti sciistici, tutto attorno l’ambiente è incontaminato, solcato da sentieri che cavalcano le morbide creste “nude” da cui si vede il mare.

Noi scegliamo di salire dalla cresta dei Balzi dell’Ora, un facile EE divertente, da cui ammiriamo le quinte della catena appenninica alle prime luci del mattino, i gheppi in cerca della prima colazione, la rugiada sulle foglie

Corno alle Scale dalla cresta dei Balzi dell’Ora

04/09/2020

Siamo nel Parco Regionale del Corno alle Scale, un’area protetta della Provincia di Bologna sulla dorsale appenninica.

Qui un tempo c’erano i ghiacciai, come ci conferma l’aspetto delle conche e delle valli, la presenza di flora alpina, le piccole tane dell’arvicola delle nevi.

L’escursione è molto varia, praterie alpine, cime senza vegetazione, boschi fitti di faggi e pini. Un giro ad anello molto bello, che potete trovare qui, con qualche immagine in più oltre a quelle che vedete di fianco! È necessario passo sicuro e non avere problemi con il vuoto. Il sentiero è molto bello, senza passaggi tecnici, ma sempre bene gradinato e di agevole percorrenza.

La nostra salita

Il tempo è dalla nostra, il panorama è fantastico. Le emozioni ci riempiono il cuore!